RCH PAY

Pagamenti contactless da dispositivi Android

Descrizione

Che tu sia un ristoratore, un parrucchiere, un artigiano, il proprietario di un’attività commerciale o un libero professionista, con RCH Pay trasformi il tuo smartphone in un lettore per accettare pagamenti elettronici. 

Nessun cavo né terminale POS: solo un’applicazione sul tuo smartphone o tablet Android per gestire i pagamenti contactless sia in negozio sia in mobilità.

Scarica l’applicazione RCH PayBox gratuitamente da Google Play Store e attiva il servizio RCH Pay.  

COME ATTIVARE IL SERVIZIO

Crea il tuo account su RCH XStore per accedere a tutti i servizi targati RCH. 

Puoi attivare RCH Pay attraverso due modalità: direttamente in-app, scaricando RCH PayBox e seguendo la procedura guidata, oppure da RCH XMarket. Al termine, riceverai via mail le condizioni contrattuali da sottoscrivere digitalmente per accedere al servizio.

In entrambi i casi, assicurati di avere i seguenti documenti per l’attivazione: 

  1. Copia della carta d’identità fronte e retro del rappresentante legale o titolare dell’attività oppure copia della patente di guida
  2. Copia documento della Banca con coordinate bancarie (IBAN) intestato alla società o al titolare oppure, se intestatario di un conto online, cattura dello schermo comprendente l’immagine dell’IBAN, l’intestatario del conto e il nome/logo della Banca.
  3. Visura camerale emessa da meno di 3 mesi (se Libero Professionista è invece richiesto il Certificato di attribuzione del numero di Partiva IVA)

COME FUNZIONA

Per poter utilizzare le funzionalità di RCH Pay, scarica RCH PayBox, l’applicazione che consente di mettere in comunicazione qualsiasi sistema di cassa con il tuo dispositivo Android, ma anche di accettare pagamenti in mobilità. 

Assicurati che il tuo smartphone abbia la funzionalità NFC e la geolocalizzazione attive.

Se sei un esercente

  1. Esegui il totale dalla tua cassa e seleziona RCH Pay come metodo di pagamento
  2. Attendi sul tuo smartphone/tablet una notifica push da RCH PayBox e prendi in carico la transazione
  3. Appoggia la carta del cliente sul retro del tuo dispositivo per processare il pagamento
  4. Completata la transazione, è possibile inviare al cliente la ricevuta di pagamento tramite e-mail o sms oppure scansionare il QR Code

Se sei un libero professionista:

  1.  Accedi a RCH PayBox dal tuo smartphone/tablet e digita l’importo con il tastierino in-app
  2. Seleziona il metodo di pagamento RCH Pay
  3. Appoggia la carta del cliente sul retro del tuo dispositivo per processare il pagamento
  4. Completata la transazione, è possibile inviare al cliente la ricevuta di pagamento tramite e-mail o sms oppure scansionare il QR Code

COSTI

RCH Pay non prevede costi di attivazione e canoni di gestione e offre commissioni sul transato tra le più basse sul mercato (tariffa flat 1.25%*)

*con carte customer paesi EEA (Area Economica Europea).

METODI DI PAGAMENTO ACCETTATI

Circuiti Visa, MasterCard, Google Pay, Apple Pay, Samsung Pay, FitBit Pay e Garmin Pay.

DISPOSITIVI COMPATIBILI

Per utilizzare il servizio è necessario un dispositivo Android nella versione 11 o superiore, con tecnologia NFC (Near Field Communication) attiva. 

Il palmare T6 Pay è compatibile con la soluzione di pagamento RCH Pay.

Screenshot

Screenshot

Altre App categoria Pagamenti

Ti potrebbero interessare anche

Torna in alto

RCH PAY






Condizioni Generali di Vendita xMarket

Versione del 25/11/2021